Cronaca

Incendio dentro ad una comunità per minorenni: materassi in fumo, illesi gli occupanti della struttura

Un fumo denso ha riempito in pochi minuti l'appartamento mentre le fiamme inghiottivano materassi e mobili. Attimi di paura questa sera in via Adda dove i vigili del fuoco di Arezzo sono dovuti intervenire a causa di un incendio che si è...

incendio-via-adda2

Un fumo denso ha riempito in pochi minuti l'appartamento mentre le fiamme inghiottivano materassi e mobili.

Attimi di paura questa sera in via Adda dove i vigili del fuoco di Arezzo sono dovuti intervenire a causa di un incendio che si è verificato all'interno della comunità per minori Zenobia. Erano all'incirca le 21 quando al centralino del 115 è arrivata la richiesta di soccorso.

Ad andare in fumo sarebbero stati, secondo un primo resoconto fornito dai vigili del fuoco, alcuni materassi e le porte interne all'edificio posto a piano terra.

In tutto, sono cinque i minorenni ospiti della struttura. Fortunatamente nessuno di loro ha riportato lesioni o intossicazioni durante l'incendio.

Sul posto per le operazioni di spegnimento, messa in sicurezza e bonifica presenti i vigili del fuoco coordinati dal funzionario Salvatore Cristoforilli. Con loro anche gli agenti della polizia di stato ai quali spetta il compito di comprendere l'esatta dinamica dei fatti e le cause che hanno provocato il rogo.

Alcuni locali della struttura sono stati dichiarati momentaneamente inagibili a causa dei danni provocati dal fumo e gli ospiti della struttura sono stati trasferiti presso altri alloggi.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio dentro ad una comunità per minorenni: materassi in fumo, illesi gli occupanti della struttura

ArezzoNotizie è in caricamento