Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Scoperti con 53 grammi di anfetamine: arrestati padre e figlio

Aveva dato all’ex marito e al figlio cinquantatré grammi di anfetamine che, molto probabilmente, sarebbero finiti nella piazza del mercato della droga. Sono finiti in manette due uomini, padre e figlio, acciuffati dalla Polstrada di Battifolle...

polizia-stradale

Aveva dato all'ex marito e al figlio cinquantatré grammi di anfetamine che, molto probabilmente, sarebbero finiti nella piazza del mercato della droga. Sono finiti in manette due uomini, padre e figlio, acciuffati dalla Polstrada di Battifolle nella notte di sabato sera scorso.

Gli agenti aretini hanno beccato i due in corsia sud dell'A1 mentre rientravano dalla Liguria. Avrebbe dovuto essere un normalissimo controllo invece l'atteggiamento nervoso e particolarmente preoccupato dei due ha insospettito i poliziotti.

Da controllo è saltato fuori che padre e figlio, entrambi incensurati, viaggiavano con cinquanta grammi di eroina pronta ad essere venduta.

Da approfondimenti è risultato che i due stavano rientrando a Scalea dopo essere stati in Liguria dalla ex moglie. Quest'ultima è risultata essere una vecchia conoscenza delle forze dell'ordine per numerosi precedenti di polizia. Forse è stata proprio lei a cedere la droga ai due uomini.

Padre e figlio sono finiti così in manette e sono stati trasferiti nel carcere di Arezzo in attesa del giudizio per direttissima in calendario per questa mattina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scoperti con 53 grammi di anfetamine: arrestati padre e figlio

ArezzoNotizie è in caricamento