Cronaca

Moda, vino e non solo. L'impero dei Moretti sotto sequestro: interdizioni per il resto della famiglia

Antonio Moretti, 67 anni e il figlio Andrea di 40 hanno passato la loro prima notte agli arresti domiciliari nella villa di Castiglion Fibocchi. L'operazione Paradiso scattata ieri mattina con il lavoro congiunto della Finanza e della Procura di Arezzo ha colpito con la stessa misura restrittiva anche i più stretti collaboratori come Marcello Innocenti di 57 anni, ragioniere del gruppo aziendale della famiglia Moretti e il responsabile del settore abbigliamento Paolo Farsetti sempre 40enne.

Ma nelle maglie dell'inchiesta sono rimaste impigliate anche altre figure della stessa famiglia Moretti alle quali è stata comminata l'interdizione dalle cariche sociali, cioè non potranno rivestire ruoli o incarichi nelle società di famiglia. Tra queste ci sono la moglie di Antonio, Luciana Lofranco, figlia di Gina Lebole, la sorella Giovanna, gli altri figli Amedeo, il più giovane di 33 anni, Alberto di 43 e Monica di 46, oltre che la moglie dello stesso Andrea Moretti, Chiara Paghera. 

Per loro l'interdizione è scattata inquanto aveva cariche nei cda delle società finite sotto ingadine come la Tenuta Sette Ponti, il marchio di maglieria Pull Love e Fudo Maccari. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Moda, vino e non solo. L'impero dei Moretti sotto sequestro: interdizioni per il resto della famiglia

ArezzoNotizie è in caricamento