menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ilaria, le offese sul web e la possibile archiviazione: "Impossibile risalire a chi le ha scritte". La solidarietà di Tanti

Una vicenda che lascia l'amaro in bocca a Ilaria Bidini, la 32enne aretina, affetta da osteogenesi, che da tempo riceve insulti su Internet, in particolare sul canale Youtube dove porta avanti la sua battaglia contro il cyberbullismo

"Impossibile trovare il responsabile delle offese sul web", per questo la procura avrebbe intenzione di chiedere l'archiviazione del caso. Una vicenda che lascia l'amaro in bocca a Ilaria Bidini, la 32enne aretina, affetta da osteogenesi, che da tempo riceve insulti su Internet, in particolare sul canale Youtube dove porta avanti la sua battaglia contro il cyberbullismo. La giovane, con coraggio e caparbietà, ha denunciato gli episodi,  ma il suo esposto rischia di cadere nel vuoto perché pare sia impossibile risalire all'autore dei commenti. Perché? Pare che siano stati inviati da vari internet point. 

Ilaria però non demorde, insieme al suo avvocato Nicola Detti, venerdì 13 parteciperà all'udienza presso il tribunale di Arezzo, si opporranno a questo decisione. 

Nel momento in cui la giovane aretina, già cavaliere della Repubblica, ha annunciato la possibile archiviazione, tantissimi aretini hanno dimostrato la loro solidarietà. Anche l'assessore Lucia Tanti si è detta disposta ad affiancarla:

"Nonostante comprenda la difficoltà nel fare luce sulle questione, intendo esprimere la mia solidarietà a Ilaria ed essere di sprone alla sua intenzione di andare avanti. Sono a disposizione per qualsiasi cosa Ilaria reputi necessaria, perché la violenza in ogni sua forma va combattuta proprio là dove è più difficile farlo”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento