Sabato, 31 Luglio 2021
Cronaca

Il Wwf Arezzo: "Il lupo non attacca l'uomo da 200 anni. Le aziende proteggano le pecore con i cani da guardia"

Nota di Wwf su presunti attacchi di lupi in provincia di Arezzo. "La presenza sul territorio di una specie come il lupo - spiega la nota di Wwf - deve essere ritenuta un aspetto di importanza fondamentale per gli equilibri biologici e...

lupo

Nota di Wwf su presunti attacchi di lupi in provincia di Arezzo.

"La presenza sul territorio di una specie come il lupo - spiega la nota di Wwf - deve essere ritenuta un aspetto di importanza fondamentale per gli equilibri biologici e costituisce anche una risorsa per molte attività locali". E spiega che ad esempio "le foreste casentinesi sono uno dei pochi luoghi d'Italia dove l'animale è rimasto anche nel periodo di maggior rischio di estinzione" ma "non sono registrati attacchi ad essere umani da almeno 200 anni".

Essendo predatore all'apice della catena alimentare, il lupo ha una funzione fondamentale nel controllo delle prede che sono principalmente ungulati, limitandone il proliferare ancor più di quanto non avvenga. Gli attacchi agli animali domestici si registrano sono il situazioni di scarsa vigilanza e protezione, come probabilmente è avvenuto in questo caso, condizione che è possibile risolvere. Molte aziende hanno adottato sistemi di difesa attivi con cani da guardiania appositamente addestrati a scongiurare attacchi di predatori e i risultati da alcuni anni sono più che positivi. Quando si vive in territori con presenza di predatori si deve avere la consapevolezza del rischio e attuare le giuste misure di difesa. Il Casentino è "habitat" del lupo da sempre e se oggi la sua presenza risulta più diffusa è perché è tornato ad occupare spazi abbandonati dalle attività umane. (...) E se ci proteggiamo dai ladri con impianti di allarme, perché non possiamo proteggere le nostre attività attuando misure adeguate e non cruente, che permetterebbero di tutelare efficacemente gli animali domestici e allo stesso tempo il lupo?
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Wwf Arezzo: "Il lupo non attacca l'uomo da 200 anni. Le aziende proteggano le pecore con i cani da guardia"

ArezzoNotizie è in caricamento