Cronaca

Il saluto di Donella Mattesini ad Amedeo Sereni

Sereni, uno degli ultimi partigiani aretini, è morto questa mattina all'ospedale San Donato.

Dichiarazione di Donella Mattesini, presidente dell'assemblea provinciale del Pd di Arezzo:

Amedeo era simbolo di una politica fatta di ideali e di impegno al servizio dei cittadini. Gli ideali di libertà e democrazia non erano parole vuote: lo avevano portato nella Resistenza e nella guerra di liberazione. Quelli di giustizia sociale e di uguaglianza lo avevano reso uno dei massimi dirigenti della Federazione aretina del Pci. Quelli di servizio alla comunità avevano determinato il suo impegno istituzionale sia nel Comune che nella Provincia di Arezzo. Con Amedeo Sereni salutiamo un uomo del Novecento che aveva dedicato la sua vita ai valori per i quali valeva la pena vivere. E lo aveva fatto con l'umanità, l'ironia e la simpatia che lo aveva sempre caratterizzato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il saluto di Donella Mattesini ad Amedeo Sereni

ArezzoNotizie è in caricamento