Domenica, 25 Luglio 2021
Cronaca

Il procuratore Rossi smentisce: "La scorta? Mai avuta"

"Non ho mai avuto la scorta e non ce l'ho tutt'ora". E' direttamente il procuratore capo di arezzo Roberto Rossi che smentisce le voci che si sono diffuse tramite la stampa nazionale circa un rafforzamento della scorta intorno alla sua figura dopo...

rossi-roberto

"Non ho mai avuto la scorta e non ce l'ho tutt'ora". E' direttamente il procuratore capo di arezzo Roberto Rossi che smentisce le voci che si sono diffuse tramite la stampa nazionale circa un rafforzamento della scorta intorno alla sua figura dopo le note vicende legate alle dichiarazioni rilasciate nella commissione d'inchiesta parlamentare sul sistema bancario.

E' stato un articolo de il Giornale a lanciare la notizia rivelatasi poi infondata, facendo riferimento ad un convegno dedicato al processo mediatico, dove tra l'altro anche Arezzo Notizie era presente, dove sono stati presenti alcuni agenti della polizia. Si è trattato però di un normale servizio di ordine pubblico, dello stesso tipo di quelli che si tengono ad alcuni eventi della Borsa Merci, tanto per farsi capire. Nulla di più.

Tanto che l'evento, di stampa formativo organizzato dall'Ordine degli avvocati della Provincia di Arezzo oltre al procuratore Rossi, ospitava alcuni giudici, giornalisti e una platesa di quasi 400 avvocati, che si erano iscritti proprio per completare l'iter dei crediti formativi della categoria.

Secondo quanto riportato da Il Giornale quella sarebbe stata la scorta di Rossi, mentre invece voci interne alla questura e lo stesso procuratore smentiscono: "Io non ho mai avuto la scorta e nemmeno ora ce l'ho" ha ribadito Rossi raggiunto al telefono.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il procuratore Rossi smentisce: "La scorta? Mai avuta"

ArezzoNotizie è in caricamento