Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca

Il giorno del dolore: addio a Massimo, giovane orafo morto nello schianto di Indicatore

Avrebbe compiuto 37 anni la prossima settimana, il 15 maggio. E' il giorno del dolore per Massimo Casabalda, imprenditore orafo cortonese morto all'alba di ieri. Il funerale si è svolto oggi pomeriggio nella chiesa di San Pietro a Cegliolo. Una...

Avrebbe compiuto 37 anni la prossima settimana, il 15 maggio. E' il giorno del dolore per Massimo Casabalda, imprenditore orafo cortonese morto all'alba di ieri. Il funerale si è svolto oggi pomeriggio nella chiesa di San Pietro a Cegliolo.

Una vita spezzata prematuramente in quella che avrebbe dovuto essere un'occasione di festa. Il giovane stava tornando da una serata per festeggiare un amico che a breve si sarebbe sposato. Di ritorno, nei pressi della chiesa di Indicatore, Massimo - solo nell'abitacolo - ha perso il controllo della sua Audi A3. La macchina impazzita ha terminato la propria corsa contro l'angolo di un muro di una abitazione. Alle 4,45 lo schianto fatale.

mortale-indicatore4

Massimo - residente a Tavarnelle - lascia la convivente. La salma, dopo le indagini della polizia stradale, è stata riconsegnata ai familiari ed esposta nella giornata di ieri nella camera mortuaria dell'ospedale della Fratta. Oggi l'addio.

Foto in copertina tratta da facebook

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il giorno del dolore: addio a Massimo, giovane orafo morto nello schianto di Indicatore

ArezzoNotizie è in caricamento