Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca

In viaggio con un chilo di hashish e 100 pastiglie di ecstasy: arrestata coppia aretina

Un ragazzo e una ragazza di 30 e 25 anni sono stati fermati a Figline e nella loro auto è stato trovato un carico di stupefacenti. Arrestati, sono ai domiciliari dopo la convalida

Sono stati sorpresi con circa un chilo di hashish e 100 pastiglie di ecstasy e sono stati arrestati. Due giovani, un ragazzo e una ragazza di 30 e 25 anni, residenti ad Arezzo si trovano adesso ai domiciliari con l'accusa di spaccio. 

Erano a bordo della loro Opel Corsa quando lo scorso sabato sono stati fermati dai Carabinieri per un controllo. Durante gli accertamenti è stata eseguita una perquisizione della vettura: è stato in questo frangente che sono stati trovati 11 panetti di hashish per un peso di 1 chilo e 90 grammi di sostanza. E' stata quindi svolta anche una perquisizione personale e tra gli indumenti della ragazza i militari hanno trovato una busta con 100 pastiglie di ecstasy, per un totale di circa 45 grammi di sostanza, un grammo di cocaina e altri 100 grammi di hashish.

Il 30enne è risultato plurirecidivo e nel suo telefono cellulare i militari hanno trovato scambi di messaggi tramite Telegram dal contenuto riconducibile alla compravendita di sostanze stupefacenti. 

Questa mattina presso il tribunale di Firenze si è tenuta l'udienza per la convalida dell'arresto dei due giovani, entrambi assistiti dal legale Tiberio Baroni. Il pubblico ministero aveva chiesto la misura cautelare in carcere, il giudice Angelo Antonio Pezzuti ha accolto la richiesta del difensore concedendo i domiciliari in attesa del processo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In viaggio con un chilo di hashish e 100 pastiglie di ecstasy: arrestata coppia aretina

ArezzoNotizie è in caricamento