"Hanno prelevato soldi dal conto di mia madre clonando la carta", ma a prendere i soldi era il figlio: denunciato

Aveva denunciato la clonazione di una carta Poste Pay intestata all'anziana madre. In realtà però era proprio lui ad aver effettuato i prelievi sospetti. Un cittadino aretino, di 55 anni, nel mese di agosto si è presentato agli Uffici della...

Polizia-Postale

Aveva denunciato la clonazione di una carta Poste Pay intestata all'anziana madre. In realtà però era proprio lui ad aver effettuato i prelievi sospetti. Un cittadino aretino, di 55 anni, nel mese di agosto si è presentato agli Uffici della Sezione Polizia Postale di Arezzo per sporgere denuncia per avvenuta clonazione della carta. L'uomo sosteneva che era stata prelevata da una postazione ATM la somma di 600 euro.

Le modalità della presunta clonazione, il comportamento dell’uomo e la mancata richiesta di restituzione della somma in denaro però hanno insospettito gli operatori della Polizia Postale che hanno dato corso a indagini. Da qui la scoperta: la postazione bancomat funzionava correttamente e l’acquisizione delle immagini dai sistemi di video registrazione di Poste Italiane, ha permesso di accertare che l’operazione di prelievo era stata effettuata dall’aretino e non era conseguenza di manomissioni o errori dei sistemi informatici.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'uomo, convocato dalla Sezione Polizia Postale di Arezzo, non ha fornito alcun chiarimento in merito alla operazione di prelievo ed è stato deferito all’Autorità Giudiziaria di Arezzo, in stato di libertà, per il reato di simulazione di reato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Schianto frontale e strada chiusa: 4 feriti, di cui tre ragazzi. Grave una 42enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento