menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Aldo Poponcini, comandante della Polizia Municipale di Arezzo

Aldo Poponcini, comandante della Polizia Municipale di Arezzo

Halloween senza festa: scattano maxi controlli nel centro di Arezzo. "Dalle 18 i ragazzi stiano a casa"

L'appello degli agenti della polizia municipale di Arezzo impegnati nelle strade e nelle piazze del centro storico per evitare assembramenti

Un fine settimana con una festa importante, quella dei santi di domenica 1° novembre, ma senza feste. Ci sarà massima attenzione da parte della Polizia municipale di Arezzo, annuncia il comandante Aldo Poponcini, per evitare assembramenti. Dalle 18 di oggi, 31 ottobre, il centro storico della città di Arezzo sarà pattugliato, per evitare che qualcuno decida di festeggiare irresponsabilmente il sabato di Halloween.

"Invitiamo i ragazzi a stare a casa visto che oltretutto alle 18 i locali chiudono. Si può passeggiare, ma sempre indossando la mascherina su bocca e naso. E' vietato stare fuori con bottiglie di alcolici e birre e questo a prescindere dal Covid, ma in base al regolamento di polizia urbana del comune di Arezzo", aveva detto Poponcini ieri. Così stasera una decina di agenti della Municipale di Arezzo saranno impegnati, assieme alle altre forze dell'ordine, a pattugliare la città, in particolare il centro storico: piazza della Badia, Corso Italia, piazza San Francesco, piazza Guido Monaco, piazza Sant'Agostino.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cucina

    I fiocchi di Carnevale

  • Attualità

    100 candeline per nonna Rosa

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento