menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Viaggia con la patente falsa e cerca di raggirare la Municipale: denunciato

A finire nei guai è stato un uomo da poco residente nel comune di Foiano della Chiana. A beccarlo gli agenti della polizia municipale

Ha tentato di spacciare una semplice card per una patente di guida.
Sono stati gli agenti della polizia municipale di Foiano della Chiana a smascherare il raggiro e denunciare il protagonista della vicenda.

L'episodio si è verificato nei giorni passati lungo le arterie del traffico locale.

Durante un normale controllo del territorio, gli agenti hanno fermato una vettura che stava viaggiando lungo viale Umberto I. Alla guida c'era un uomo residente da poco nel comune.

"Alla richiesta dei documenti di guida - fanno sapere dalla polizia municipale di Foiano - ha presentato la carta di circolazione e la patente di guida, un documento di nuova emissione in formato card. Durante il controllo è saltata fuori la mancata revisione obbligatoria del veicolo. E' stato durante la stesura del verbale che, nutrendo dei dubbi in merito alla originalità della patente di guida, gli agenti hanno eseguito un controllo più approfondito tramite banca dati dalla quale è emerso che quel documento altro non era che un falso".

L'autista è stato accompagnato all'interno della sede della municipale dove è stato sottoposto ad altri accertamenti.
Nei suoi confronti è scatta la denuncia e l'auto è stata sottoposta a fermo amministrativo. In aggiunta dovrà pagare una multa di 5.000 euro. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Toscana zona gialla da quando? Gli scenari

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento