menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vede i carabinieri e cerca di sfuggire ai controlli: 40enne denunciata per guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti

L'episodio si è verificato nella scorsa notte durante un normale posto di controllo lungo le strade del Valdarno

Denunciata per guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti. Ad essere finita nei guai è stata una 40enne, originaria della provincia di Prato. La donna è stata beccata dai carabinieri di Terranova Bracciolini durante un normale servizio di controllo del territorio. Nella notte di ieri mentre i carabinieri valdarnesi erano impegnati nell’esecuzione di un posto di controllo, hanno una donna e un uomo a bordo di un’auto i quali, vista la pattuglia, hanno da prima ha rallentato e per poi svoltato in una traversa secondaria. Insospettitisi, i carabinieri si sono messi alla ricerca del veicolo, rintracciandolo dopo pochi minuti. A bordo vi hanno identificato un uomo e una donna, entrambi noti per essere consumatori abituali di sostanze stupefacenti. Inevitabilmente è scattato il controllo del veicolo, a bordo del quale è stato trovato materiale di confezionamento di sostanze stupefacenti. A quel punto, persuasi sia dall’atteggiamento evasivo della conducente che da quanto rinvenuto, i carabinieri la hanno invitata a seguirli presso l’ospedale Santa Maria alla Gruccia di Montevarchi, per sottoporsi agli esami di laboratorio del caso. La donna ha però opposto un fermo rifiuto, andando conseguentemente incontro alla denuncia per guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti, prevista dal codice della strada.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento