rotate-mobile
Cronaca Foiano della Chiana

Green pass, multa al gestore della piscina di Foiano. E' lo stesso della comunale di Arezzo

Non sarebbe stato effettuato il controllo del certificato verde all'ingresso degli utenti, come nel caso del capoluogo dei giorni scorsi

Multa al gestore della piscina di Foiano della Chiana. La notizia è stata riportata questa sera da Teletruria. Alla base della sanzione ci sarebbe il mancato controllo del green pass - la certificazione verde che si ottiene o con l'avvenuta guarigione dalla malattia, o con l'attestazione di negatività al Covid di un tampone recente oppure con l'avvenuta vaccinazione anti coronavirus - da parte del gestore nei confronti degli utenti. La stessa motivazione aveva portato alla multa nel caso della piscina comunale di Arezzo. Il gestore, d'altronde è lo stesso. Lo scorso agosto i gestori della Chimera Nuoto avevano annunciato che non avrebbero chiesto il green pass all'ingresso e le segnalazioni, a questo proposito, si erano moltiplicate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Green pass, multa al gestore della piscina di Foiano. E' lo stesso della comunale di Arezzo

ArezzoNotizie è in caricamento