Giro di vite nella "piazza dello spaccio", dieci arresti dei Carabinieri

Nella mattinata odierna i militari del Comando Provinciale Carabinieri di Arezzo, stanno eseguendo una misura cautelare in nei confronti di 10 cittadini extracomunitari, emessa dal Tribunale di Arezzo su richiesta della locale Procura della...

carabinieri_notte2

Nella mattinata odierna i militari del Comando Provinciale Carabinieri di Arezzo, stanno eseguendo una misura cautelare in nei confronti di 10 cittadini extracomunitari, emessa dal Tribunale di Arezzo su richiesta della locale Procura della Repubblica.

Le persone arrestate, di nazionalità tunisina e marocchina, erano clandestine e, stando a quanto ricostruito dai Carabinieri, avrebbero trasformato una intera zona del centro di Arezzo in una “piazza di spaccio”. Un luogo dove, grazie alla presenza di gallerie e sottopassi non vigilati, i clienti poteva acquistare e consumare stupefacenti senza allontanarsi e nascosta dagli occhi indiscreti delle forze dell'ordine. Il tutto di fronte a esercizi commerciali frequentati dagli abitanti del quartiere. Ulteriori dettagli dell'operazione saranno illustrati dai carabinieri questa mattina in una conferenza stampa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una tempesta ferma due treni, sfonda finestrini e ferisce i passeggeri. Maxi esercitazione in provincia di Arezzo

  • Addio digitale terrestre, cambia tutto per i televisori: come attrezzarsi

  • Incidente lungo la Regionale 71. Due giovani ferite

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Runner 45enne in arresto cardiaco, ragazza in bici si ferma e gli fa il massaggio al cuore: salvato

  • Un aretino con Flavio Insinna all'Eredità su Rai Uno

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento