Giro di vite nella "piazza dello spaccio", dieci arresti dei Carabinieri

Nella mattinata odierna i militari del Comando Provinciale Carabinieri di Arezzo, stanno eseguendo una misura cautelare in nei confronti di 10 cittadini extracomunitari, emessa dal Tribunale di Arezzo su richiesta della locale Procura della...

carabinieri_notte2

Nella mattinata odierna i militari del Comando Provinciale Carabinieri di Arezzo, stanno eseguendo una misura cautelare in nei confronti di 10 cittadini extracomunitari, emessa dal Tribunale di Arezzo su richiesta della locale Procura della Repubblica.

Le persone arrestate, di nazionalità tunisina e marocchina, erano clandestine e, stando a quanto ricostruito dai Carabinieri, avrebbero trasformato una intera zona del centro di Arezzo in una “piazza di spaccio”. Un luogo dove, grazie alla presenza di gallerie e sottopassi non vigilati, i clienti poteva acquistare e consumare stupefacenti senza allontanarsi e nascosta dagli occhi indiscreti delle forze dell'ordine. Il tutto di fronte a esercizi commerciali frequentati dagli abitanti del quartiere. Ulteriori dettagli dell'operazione saranno illustrati dai carabinieri questa mattina in una conferenza stampa.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Animali 3D in casa grazie a Google. Come fare e l'elenco completo

  • Scanzi supera il milione di fan. Più 250mila in 7 giorni, nessuno come lui in Italia

  • Mascherine obbligatorie fuori dall'abitazione. L'annuncio di Rossi: "Ne distribuiremo subito 10 milioni"

  • Un 22enne stampa in 3D le valvole per le maschere Decathlon. E le dona agli ospedali

  • Coronavirus, obbligo di mascherine dove necessario mantenere una distanza di 1,8 metri

  • Drastico calo dei contagi: un solo caso in provincia di Arezzo

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento