Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca

Giovane mamma ferita nell'attentato in Finlandia, la procura di Roma ha aperto un fascicolo

Anche la Procura di Roma ha aperto un fascicolo. Come avviene per tutti i casi in cui un italiano resta vittima di un reato all’estero, anche per l'attentato in Finlandia, nel quale è rimasta ferita la ricercatrice bibbienesa Lisa Biancucci...

lisa-biancucci

Anche la Procura di Roma ha aperto un fascicolo. Come avviene per tutti i casi in cui un italiano resta vittima di un reato all'estero, anche per l'attentato in Finlandia, nel quale è rimasta ferita la ricercatrice bibbienesa Lisa Biancucci, saranno condotte delle indagini. L'ipotesi di reato è di lesioni colpose.

Intanto la giovane mamma, che al momento dell'attentato stava passeggiando con la sua bimba di sei mesi nelle strade di Turku, è ancora in ospedale. Il 18enne Abderrahman Mechkah, questo il nome comunicato ufficialmente dagli inquirenti finlandesi, l'ha presa di mira insieme ad altre 9 persone venerdì scorso. L'ha colpita con un fendente alla spalla: una ferita seria che ha richiesto un delicato intervento chirurgico. In quell'attentato altre due donne, una signora di 67 anni e una ragazzina di 15, hanno perso la vita, e altre 7 persone sono rimaste ferite. Quasi tutte donne: con loro infatti se la sarebbe presa il giovanissimo attentatore di origini marocchine.

La notizia ha colpito molto gli aretini. Lisa, con il marito (anche lui ricercatore presso l'università di Turku), erano da poco rientrati in Finlandia: il sabato precedente avevano battezzato la piccola a Pieve di Romena. Una giornata di gioia, insieme ai parenti.

Adesso la sorella Sara, la zia e il babbo di Lisa sono in Finlandia: assistono insieme al marito la giovane in questi giorni di convalescenza. Ed è probabile che appena le sue condizioni miglioreranno venga ascoltata dagli inquirenti: per rogatoria o al suo primo rientro in Italia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovane mamma ferita nell'attentato in Finlandia, la procura di Roma ha aperto un fascicolo

ArezzoNotizie è in caricamento