Cronaca

Giallo di Cesa, a processo uno dei due giovani che erano con la ragazza che morì per droga a 19 anni

E' finito in carcere e per lui è stata già fissato il processo con rito immediato. Si tratta del giovane marocchino, residente ad Arezzo, che trascorse con Sara, la ragazza trovata morta in un appartamento di Cesa, le ultime ore. Era insieme ad ad...

morta cesa

E' finito in carcere e per lui è stata già fissato il processo con rito immediato. Si tratta del giovane marocchino, residente ad Arezzo, che trascorse con Sara, la ragazza trovata morta in un appartamento di Cesa, le ultime ore. Era insieme ad ad amico, del quale gli inquirenti stanno ancora cercando le tracce.

Accusato di cessione di droga e di morte in conseguenza di altro reato, sarà giudicato il prossimo 13 aprile. A poco più di un anno di distanza dalla morte. LA TRAGEDIA

La giovane fu trovata l'11 marzo del 2017, in tarda mattinata, dalla proprietaria di una villetta di Cesa. Era arrivata lì due giorni prima, insieme a due uomini - magrebini - che avevano affittato la casa. Il giorno in cui avrebbero dovuto riconsegnare le chiavi nessuno si presentò e così la proprietaria decise di andare a vedere cosa era accaduto. Una volta entrata in casa si è resa conto del dramma.

La giovane fu trovata riversa sopra ad un letto, avvolta solo in un asciugamano. Subito sono stati chiamati i soccorsi, ma per la ragazza non c'era nulla da fare. La morte sarebbe sopraggiunta nel cuore della notte.

Nell'abitazione furono trovati residui di marijuana fumata, numerose bottiglie di birra e una confezione vuota di pillole anti depressive. Un quadro che fece supporre agli investigatori, coordinati dalla pm Angela Masiello, che prima della morte si sia consumato una sorta di festino. L'autopsia, disposta dalla procura, chiarì che la morte fu causata da un mix di sostanze, farmaci e alcol.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giallo di Cesa, a processo uno dei due giovani che erano con la ragazza che morì per droga a 19 anni

ArezzoNotizie è in caricamento