menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto tratte da Facebook

Foto tratte da Facebook

Gattini chiusi in una busta e gettati in un cassonetto: salvati. Enpa: "Cartelli e telecamere per trovare il colpevole"

Quattro gattini di poche settimane sono stati trovati ieri pomeriggio: purtroppo erano in pessime condizioni

Un lamento flebile, che per fortuna non è passato inosservato. Proveniva da un cassonetto dell'immondizia. A sentirlo è stata una signora che ha subito capito che si trattaa di un'estrema richiesta d'aiuto: dentro al cassonetto, infatti, erano stati abbandonati quattro gattini di poche settimane, chiusi dentro ad una busta. La loro sorte era segnata, se non fosse stato per la donna e per chi l'ha aiutata a recuperarli.

I gattini sono stati trovati nel tardo pomeriggio di ieri in via Fontebranda, a nord di Arezzo. Non si sa per quanto tempo siano rimasti chiusi dentro a quel cassonetto: i volontari dell'Enpa, chiamati dalla signora in seguito alla drammatica scoperta, li hanno trovati sofferenti. Il caldo e la  mancanza di aria li hanno messi a durissima prova. 

La signora ha anche attaccato il seguente cartello:

"Sono cuccioli di appena 3 settimane - spiega Sandra Capogreco, dell'Enpa - e hanno sicuramente sofferto. Adesso sono stati consegnati ad una balia: devono essere allattati non possono ancora essere svezzati. Speriamo che le loro condizioni migliorino". 

Enpa, dopo aver partecipato al salvataggio, ha deciso di intervenire anche lanciando un appello alle istituzioni, il Comune in primis. cartello gattini-2

"Facciamo affidamento nella sensibilità del personale dell'ufficio ambiente e dell'amministrazione comunale affinché nel territorio del Comune di Arezzo vengano affissi cartelli in cui si spieghi che questi gesti sono puniti: l'abbandono e il maltrattamento di animali sono reati che possono portare anche in carcere. Inoltre se vi fossero telecamere nella zona, chiediamo che vengano visionate per poter così individuare il colpevole. E se ci sarà una denuncia da parte degli organi preposti - conclude Capogreco - noi ci uniremo."

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Psicodialogando

    Come si trasforma il nostro corpo quando ci innamoriamo

  • Eventi

    Benedetta Torrini vince Sanremo Newtalent

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento