Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca Via de' Frati

Arto incastrato sotto a un macchinario, 69enne soccorso con Pegaso

Ancora un incidente sul lavoro ad Arezzo: è avvenuto questo pomeriggio in una azienda di legnami

Ancora un incidente sul lavoro in città. Dopo l'esplosione in una azienda orafa a San Zeno di questa mattina, nel pomeriggio si è verificato un nuovo infortunio, questa volta in via de' Frati in una azienda di legnami. Stando alle prime informazioni, una persona sarebbe rimasto incastrata sotto ad un macchinario. 

L'incidente è avvenuto alle 16,25 circa. L'uomo, un 69enne, per motivi ancora da chiarire è rimasto con un arto incastrato in un nastro trasportatore. 

Sul posto sono accorsi i sanitari del 118 con un'auto medica e i vigili del fuoco di Arezzo che hanno provveduto a liberare l'uomo. L'arto avrebbe riportato una seria ferita e sembrerebbe rimasto compromesso. 

Il 69enne è stato portato al Cto di Firenze con Pegaso. 

Sul posto, per chiarire le cause dell'incidente, sono accorsi anche il personale del Pisll e i carabinieri.

Ultimo aggiornamento ore 20,30

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arto incastrato sotto a un macchinario, 69enne soccorso con Pegaso

ArezzoNotizie è in caricamento