Colpo al ristorante "Il Vesuvio": ladri forzano la finestra e rubano lo sportello della cassa. L'appello del proprietario

Billi: "Mi rivolgo ai colleghi ristoratori e commercianti. State attenti, chiudete bene i vostri locali e non lasciate nulla al caso: è un momento molto delicato"

"Sono entrati in due, dopo aver forzato una finestra sul retro. Hanno messo a soqquadro una zona del locale e portato via lo sportello della cassa". Amaro risveglio questa mattina per i titolari del ristorante Vesuvio che al momento dell'apertura hanno scoperto di aver avuto visite indesiderate nella notte. I ladri, armati di piccone, dopo essersi introdotti nel ristorante, hanno preso di mira la cassa. Non riuscendo ad aprire lo sportello, che era blindato, lo hanno divelto e se lo sono portato via. 

"Quando abbiamo visto cosa è accaduto - racconta il titolare, Salvatore Billi - abbiamo chiamato la polizia. Abbiamo un sistema di videosorveglianza e i movimenti dei ladri sono stati ripresi". 

Ad intrufolarsi alle 23 circa sono stati due uomini: "Erano incappucciati e indossavano la mascherina. Sapevano come muoversi, abbiamo avuto l'impressione che non fossero dei novellini. E considerando l'orario, sono stati anche spavaldi: perché a quell'ora in un locale può ancora esserci personale che sta finendo di lavorare". 

Il furto è avvenuto proprio nell'ultima notte prima dell'inizio del coprifuoco. "In questo momento così delicato - dice il titolare - vorrei fare un appello ai colleghi ristoratori e commercianti: state attenti, chiudete bene il vostro locale, non lasciate nulla al caso. Quella che stiamo vivendo è una situazione complicata: sono 25 anni che vivo ad Arezzo, ma non mi era mai capitato un furto così. Ci sono persone che non hanno più nulla da perdere e rischiano tutto. In passato ci era capitato qualche ladruncolo: una volta una persona ci ha rubato un dolce. Ma un'effrazione di questo tipo è il chiaro segnale che i tempi sono cambiati. E vorrei che il mio appello arrivasse agli altri operatori del commercio". 

Le immagini registrate dalle telecamere sono state acquisite dagli inquirenti che stanno indagando sulla vicenda.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dpcm 3 dicembre: dal 21 stop a spostamenti tra regioni. Nei giorni rossi si resta nel proprio comune

  • Coronavirus oggi in Toscana: quasi 1.200 nuovi casi e 47 morti

  • Coronavirus, i casi in Toscana scendono sotto quota mille. Calano i decessi

  • Spostamenti, la nuova ordinanza in Toscana. Cosa si potrà fare

  • Guida Michelin 2021: Arezzo c'è, con una conferma. L'elenco dei ristoranti stellati in Toscana

  • Lorenzo, sfibrato dal Covid: "Ero uno sportivo, oggi respiro con fatica". E c'è chi lo insulta su Facebook: "Hai inventato tutto"

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento