menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rubano carburante alla Ortiz Autospurgo: due camion fermi. Magro bottino, ma danni e ritardi

Il titolare: "E' la prima volta. Mi dispiace perché sono saltati gli appuntamenti della mattina"

Furto da Ortiz Autospurghi, la scorsa notte i malviventi sono entrati nel deposito dei camion da lavoro e hanno svuotato due serbatoi di carburante. Un centinaio di litri in tutto portati via, un bottino di appena 150 euro. Ma per il titolare c'è grande amarezza: "E' il primo furto che subisco - dice Antonio Adolfo Ortiz - spero che sia anche l'ultimo. Oltre alla piccola refurtiva, ci sono i danni alla recinzione del deposito e ai mezzi. E una mattina di lavoro gettata alle ortiche".

La recinzione tagliata a San Giuliano

Il colpo è stato messo a segno la notte passata. L'azienda, ormai una realtà consolidata ad Arezzo, è stata avviata nel 2005, dopo che il proprietario - arrivato dall'Argentina nel '91 - aveva iniziato con un distributore di benzina. La Ortiz Autospurghi ha sede in via Marco Perennio, mentre i mezzi sono depositati in un terreno recintato in periferia, zona San Giuliano. "Hanno tagliato la recinzione e hanno preso un tubo di gomma per aspirare il diesel. Hanno forzato i tappi del serbatoio chiusi a chiave e hanno riempito le taniche che si erano portati da casa. Stamattina, all'inizio della giornata di lavoro, ho scoperto il furto".

camion-ortiz-2

Un'attività che dà lavoro a sei persone

Un'attività - che dà lavoro a sei persone - in cui la programmazione è molto. La seccatura più grande, per il titolare, è stato dover giustificare i ritardi negli interventi. "Avevamo una serie di appuntamenti - continua il proprietario - e abbiamo dovuto rimandarli. Ho perso un sacco di tempo per far ripartire uno dei due camion, il cui serbatoio era completamente a secco". Il furto è stato denunciato ai carabinieri.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Psicodialogando

    I 7 segnali della violenza psicologica nella vita di coppia

  • Gossip Style

    Il mistero di Coco Chanel, vera influencer prima dei social

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento