Mercoledì, 23 Giugno 2021

Furto in casa in pieno giorno. Il racconto di Gabriella Ducci: "Disposta a fare le ronde"

La casa violata, gli oggetti di ricordo affettivamente importanti portati via, l'inquietudine che lascia un furto in casa. C'è tutto questo nel racconto di Gabriella Ducci, noto medico aretino che abita in centro storico, nella parte alta della...

La casa violata, gli oggetti di ricordo affettivamente importanti portati via, l'inquietudine che lascia un furto in casa. C'è tutto questo nel racconto di Gabriella Ducci, noto medico aretino che abita in centro storico, nella parte alta della città e che alcuni giorni fa ha avuto l'amara sorpresa rientrando in casa all'ora di cena dopo un intero giorno passato ad un corso di formazione.

"Ci sentiamo impotenti quando ci sentiamo dire che non c'è nulla da fare - racconta Gabriella - sono disposta a fare le ronde, perché se un gruppo di cittadini si unisce per controllare la città, con armi civili, si può fare qualcosa. Non c'è assolutamente più tranquillità anche nel centro storico, i furti sono all'ordine del giorno, tanto che a me una settimana dopo il furto in casa mi hanno spaccato il finestrino dell'auto parcheggiata ed hanno rubato anche lì dentro."

Nel video il suo amaro racconto:

Si parla di

Video popolari

Furto in casa in pieno giorno. Il racconto di Gabriella Ducci: "Disposta a fare le ronde"

ArezzoNotizie è in caricamento