rotate-mobile
Cronaca Ceciliano

Un altro furto alla ferramenta di Ceciliano. Rubati elettroutensili per un valore di 6 mila euro

I ladri avevano già colpito il negozio nel 2019. Stanotte hanno spaccato la vetrina e poi sono fuggiti con il bottino prima dell'arrivo del titolare

Furto nella notte alla ferramenta Casa Lilia di Ceciliano. I ladri sono passati dai terreni che si trovano sul retro e poi, dopo aver spaccato la vetrina d'ingresso, sono penetrati all'interno. Ingente la conta dei danni: trafugati elettroutensili per un valore di circa 6mila euro. Probabile che all'opera ci fossero più persone, abili e veloci nel muoversi: sono infatti riuscite a darsi alla fuga, nonostante fosse entrato in azione il sistema di allarme, prima dell'arrivo del titolare Giacomo Sestini

Non è la prima volta che la ferramenta di Ceciliano finisce nel mirino dei malviventi. Nel 2019 andò ancora peggio: vennero trafugati trapani, martelli, torce e generatori per un bottino di 30mila euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un altro furto alla ferramenta di Ceciliano. Rubati elettroutensili per un valore di 6 mila euro

ArezzoNotizie è in caricamento