Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca Località Le Farniole

Sfondano parete col piccone e saccheggiano l'Euronics: maxi colpo da 50mila euro

Razzìa nel negozio di articoli di elettronica a Foiano della Chiana: rubati smartphone, GoPro, casse acustiche

La parete presa a picconate (Foto di Luca Pieroni)

Un altro maxi furto al negozio di elettronica Euronics di Foiano della Chiana, che si trova al centro commerciale Parco Valdichiana delle Farniole. Dopo quello dell'anno scorso, fruttato ai banditi 80mila euro, un altro colpo dal bottino sostanzioso: si parla di merce rubata per un valore di 40-50mila euro.

Il precedente del 2018 

Il precedente assalto - andato in scena nella notte tra il 31 gennaio e il 1° febbraio 2018 - era stato messo a segno sfondando la vetrina con un'auto, usata come ariete. Questa volta i malviventi, per intordursi all'interno dei locali, hanno probabilmente usato uno o più picconi: con gli attrezzi hanno aggredito la parete esterna, da cui hanno ricavato il buco, attraverso il quale sono passati.

La dinamica e l'allarme

Una volta all'interno, i banditi hanno messo nel sacco il prezioso materiale: smartphone di ultima generazione, costose action cam come le GoPro e casse acustiche. La merce è stata poi caricata a bordo del mezzo con cui i ladri erano arrivati, quindi la fuga nella notte. Il colpo è stato messo a segno prima delle 3 e l'allarme è entrato regolarmente in funzione, svegliando il gestore che ha poi avvertito le forze dell'ordine. Ma i banditi sono stati rapidissimi. Sull'episodio stanno indagando i carabinieri della compagnia di Cortona.

Le immagini (di Luca Pieroni)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sfondano parete col piccone e saccheggiano l'Euronics: maxi colpo da 50mila euro

ArezzoNotizie è in caricamento