Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca Centro Storico / Piazza San Jacopo

Furto all'edicola di piazza San Jacopo. Rubati contanti e tutti i gratta e vinci

E' successo l'altra notte alla rivendita di giornali di Piero Scartoni. Un colpo da quasi diecimila euro

L'altra mattina è andato al lavoro, ha girato le chiavi nella toppa e quando è entrato dentro la sua rivendita di giornali in piazza San Jacopo si è accorto che tutti i gratta e vinci erano spariti. Non solo, dalla cassa mancavano un bel po' di contanti lasciati lì la sera precedente. Sommando tutto, poco meno di diecimila euro sgraffignati da non si sa chi.

Piero Scartoni, storico edicolante di Arezzo, l'ha presa con filosofia, anche se un pizzico di rabbia non poteva mancare: per i soldi cash dovrà mettersi l'anima in pace, mentre i biglietti rubati da mano ignota verranno annullati e, qualora risultassero vincenti, non darebbero diritto di reclamare l’eventuale premio. Da questo punto di di vista, tanta fatica per nulla da parte dei ladri.

Sulla vetrina dell'edicola nessuna "spaccata" né segni evidenti di un tentativo di effrazione. Scartoni, che nel cuore di Arezzo vende libri e giornali da quasi settant'anni, ha presentato denuncia ai carabinieri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto all'edicola di piazza San Jacopo. Rubati contanti e tutti i gratta e vinci

ArezzoNotizie è in caricamento