menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furto e atti persecutori, arrestato parrucchiere

I reati sono stati commessi a Monte San Savino e Foiano della Chiana

Aveva messo a segno un furto e atti persecutori nell'Aretino ed è stato condannato ad una pena di oltre due anni di carcere. A finire nei guai è un parrucchiere di 38 anni senese, che è stato arrestato ieri a Torrita di Siena dai carabinieri della locale stazione in esecuzione di un'ordinanza emessa dalla Procura generale della Repubblica presso la Corte d'Appello di Firenze. L'uomo deve scontare in carcere la pena detentiva di 2 anni e 11 mesi per i reati di furto in abitazione commesso a Monte San Savino e atti persecutori perpetrati a Foiano della Chiana. Entrambi i reati risalgono al 2014.

Dopo le formalità di rito, l'arrestato è stato condotto nella casa circondariale Santo Spirito di Siena.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Psicodialogando

    Sono stato tradito da mia moglie. E adesso?

  • Cucina

    I fiocchi di Carnevale

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento