rotate-mobile
Cronaca Sansepolcro

Raffica di furti al supermarket: rubate 53 confezioni di parmigiano. Arrestato all'aeroporto

L'uomo è stato fermato in Romania con un mandato di cattura europeo: numerosi i colpi a cavallo tra le province di Arezzo e Perugia

E' stato arrestato un uomo di 34 anni di origine rumena accusato di aver compiuto numerosi furti a cavallo tra le province di Arezzo e Perugia, in particolare ai danni dei supermercati. Tra i centri prediletti del ladro per mettere a segno i reati c'è Sansepolcro. Il giovane è stato scoperto e arrestato in Romania, poco prima di imbarcarsi su un aereo.

Il controllo decisivo a Iași

Sulla testa del 34enne pendeva una condanna per furto in concorso, a seguito dei delitti per i quali era stato riconosciuto colpevole in Italia. Per questo - quando è stato sorpreso in aeroporto nel tentativo di lasciare la Romania - è stato fermato su mandato di arresto europeo emesso dalla Procura Generale di Perugia. Il controllo è stato effettuato nell'aeroporto di Iași, la seconda città più popolosa del paese dopo la capitale Bucarest, posta al confine orientale rumeno, vicino alla Moldavia. Il trentaquattrenne era infatti in procinto di lasciare la patria, in modo da far perdere ulteriormente le sue tracce. L'uomo era infatti da tempo seguito dagli inquirenti: l’attività investigativa intrapresa dalla procura ha permesso di monitorare gli spostamenti del latitante e quindi la sua individuazione. Dapprima l’uomo risultava presente nella città di Călărași, a circa quattrocento chilometri dal luogo dell’arresto.

Numerosi furti ai supermarket

Il 34enne - spiega PerugiaToday - era stato stato condannato per aver commesso vari reati contro il patrimonio: oltre che a Sansepolcro, aveva colpito a Bastia Umbra e Umbertide. Era specializzato in furti all’interno di supermercati, dove in più occasioni si era impossessato di articoli del valore di svariate centinaia di euro: dai prodotti per la cura della persona ai generi alimentari. In un’occasione aveva rubato 53 confezioni di parmigiano reggiano. La pena residua che deve scontare è di circa due anni di reclusione. L'uomo è adesso trattenuto in Romania, in attesa di estradizione verso l’Italia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raffica di furti al supermarket: rubate 53 confezioni di parmigiano. Arrestato all'aeroporto

ArezzoNotizie è in caricamento