Cronaca

Furti, ladri in un capannone a Quarata: rubati motorino, motore 125 e anche alcuni mazzi di chiavi

Ancora furti durante le scorse notti a Quarata. Questa volta i soliti ignoti hanno colpito in un capannone nella zona bassa del paese, a poche centinaia di metri dal fiume Arno. I ladri si sono introdotti a più riprese nella struttura, un tempo...

ladri

Ancora furti durante le scorse notti a Quarata. Questa volta i soliti ignoti hanno colpito in un capannone nella zona bassa del paese, a poche centinaia di metri dal fiume Arno.

I ladri si sono introdotti a più riprese nella struttura, un tempo adibita ad officina. Ad accorgersi del primo colpo, avvenuto forse nella notte del 7 ottobre, è stato il proprietario. Entrato nel locale ha fatto la brutta scoperta: dall'officina erano scomparsi un motorino Piaggio Bravo e un motore Minarelli 125, da moto o da go kart. Una brutta sorpresa, ma purtroppo non l'ultima.

Una nuova, amara, scoperta da parte del proprietario è stata fatta due giorni dopo. I malviventi infatti sono di nuovo entrati, hanno rovistato in cerca di attrezzi e arnesi di cui fare razzia. Questa volta il bottino era composto di filiere maschi e femmine, in rame, da usare al tornio, per un valore di circa 500 euro. E poi si sono portati via due mazzi di chiavi: uno relativo ad un box in cui si trovano strumenti musicali, l'altro dei locali dove si trova un'azienda.

Solo circa 10 giorni fa, fu messo a segno un furto a poca distanza del capannone visitato l'altro ieri. In quel caso a finire nel mirino dei ladri fu una ditta orafa, dalla quale furono trafugati 15 chili di argento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti, ladri in un capannone a Quarata: rubati motorino, motore 125 e anche alcuni mazzi di chiavi

ArezzoNotizie è in caricamento