Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Li derubano nottetempo e poi tornano fingendosi carabinieri: 4 arrestati

E' successo anche in alcune località del Valdarno. A finire in manette sono stati quattro partenopei

Sono stati i carabinieri della sezione di polizia giudiziaria del tribunale di Roma ad arrestare quattro partenopei che avevano messo in piedi un'ingegnosa tecnica per "ripulire" completamente ogni anziano malcapitato.

Associazione a delinquere finalizzata ai furti in appartamento. Questa la scusa di cui dovranno rispondere quattro napoletani di 56, 48, 32 e 28 anni.
Ma veniamo alla ricostruzione dei fatti, così come fornita dai carabinieri.
I malviventi prima entravano in azione nottetempo e poi tornavano dalle vittime fingendosi carabinieri in modo da accedere liberamente alle abitazioni e completare l'opera. Le vittime venivano derubate anche più volte di seguito. In tutto un centinaio i colpi messi a segno nel Lazio e in Toscana.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Li derubano nottetempo e poi tornano fingendosi carabinieri: 4 arrestati

ArezzoNotizie è in caricamento