Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca

Furti e atti vandalici in alcuni stand a Streetfood. Ricciarini: "Sembra azione mirata, siamo rammaricati"

Non è stato proprio un piacevole risveglio per alcune aziende aretine presenti anche quest’anno a Streetfood, manifestazione che animerà il Parco Pertini per tutto il fine settimana, sì perché questa mattina, al loro arrivo, gli imprenditori, si...

La Bottega di Nonna Tina

Non è stato proprio un piacevole risveglio per alcune aziende aretine presenti anche quest'anno a Streetfood, manifestazione che animerà il Parco Pertini per tutto il fine settimana, sì perché questa mattina, al loro arrivo, gli imprenditori, si sono trovati davanti uno scenario a dir poco terrificante.

Malviventi nottetempo si sono introdotti in particolar modo all'interno di alcuni gazebo di aziende produttrici di farine, salumi, legumi del Vadarno, birra artigianale e altri prodotti devastando, danneggiando irrimediabilmente molti prodotti, rubando bottiglie.

Ecco il racconto di alcuni di loro:

"Siamo arrivati, abbiamo aperto il gazebo e ci siamo trovati davanti il finimondo - spiega Milena dell'azienda agricola Marco Melani, produttori di farine, salumi, legumi e molto altro che arriva dal Valdarno - quando sono entrata dentro al nostro spazio mi sono sentita veramente male, le nostre farine per terra dappertutto, la schiacciata per fare i panini cosparsa sull'erba difronte al gazebo, e la tarese completamente sfregiata e tagliuzzata dappertutto, il lavoro di un anno, deturpato in una notte, non solo, il coltello usato per affettare il pane danneggiato, perché usato per rovinare i nostri prodotti e per tagliare un pezzo di tarese che i vandali si sono portati a casa. Questo per noi è un danno importante, perché il pezzo di tarese rappresenta il lavoro di un intero anno di lavoro, e poi lo spreco, con il pezzo completamente sciupato".

Ad aver subito i danni, anche le altre aziende presenti che partecipano a questo tipo di eventi con il circuito Campagna Amica di Coldiretti.

"Quando sono arrivato - spiega Davide del birrificio agricolo Cane Nero con lo sguardo ancora incredulo - i nostri vicini di spazio ci hanno detto di guardare se avevano fatto visita anche a noi, all'inizio non capivo, poi una volta aperto il gazebo ho trovato pane dappertutto, soprattutto per terra, buttato nel peggiore dei modi, le scatole delle nostre birre malmesse, erano state spostate e anch'esse gettate sull'asfalto. Mi sono subito messo a contare le bottiglie e ho visto che una trentina ci erano state rubate".

E altrettante bottiglie ma di acqua sono state rubate anche a Franca Senesi de La Bottega di Nonna Tina "Hanno provato ad entrare anche qui da noi - racconta Franca - ma non ci sono riusciti, così hanno preso la prima cosa che si sono trovati difronte, le bottigliette di acqua da mezzo litro".

Solidarietà e rammarico per quanto accaduto è stato espresso anche dagli organizzatori dell'evento:

"Vogliamo esprimere il più forte rammarico nei confronti di Coldiretti e in particolare degli agricoltori che nella notte sono stati coinvolti in un riprovevole episodio di inciviltà e di mancanza di rispetto nei confronti del loro lavoro».

E' il pensiero del presidente dell'associazione Streetfood, Massimiliano Ricciarini, in riferimento all'episodio della scorsa notte all'interno della manifestazione "4Wheels" al Parco Pertini di Arezzo.

"Come organizzazione abbiamo garantito per tutta l'area un servizio di sicurezza fino alle 7 di questa mattina, il fatto che tutti gli altri operatori non abbiano avuto problemi, ma che gli atti vandalici siano circoscritti all'area di Coldiretti ci fa pensare a un attacco mirato, il che ci fa ancora più dispiacere perché in ogni caso è un gesto che lede al lavoro di imprenditori onesti e appassionati, siamo vicini a Coldiretti Arezzo al suo presidente, Tulio Marcelli, e al direttore Mario Rossi: con loro collaboriamo in maniera molto producente da anni, vogliamo continuare a farlo anche per dimostrare che siamo superiori a gesti inaccettabili come questi", conclude Ricciarini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti e atti vandalici in alcuni stand a Streetfood. Ricciarini: "Sembra azione mirata, siamo rammaricati"

ArezzoNotizie è in caricamento