rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Cronaca

Altri due furti ai danni di buyer di OroArezzo, bottino totale da 17mila euro

Una coppia residente in Sudafrica e un italiano "alleggeriti" rispettivamente di 3mila e 12mila euro mentre erano in albergo. Sarebbe di due chili in argento la refurtiva, poi recuperata, del colpo ai danni di un visitatore nordafricano al terminal bus

Doppio furto ai danni di visitatori di OroArezzo che alloggiavano in albergo. In entrambi i casi la denuncia è stata raccolta dai carabinieri nella giornata di ieri, martedì 14 maggio, ultimo giorno della manifestazione.

Furti in hotel

I colpi risalgono alle ore precedenti quando il ladro, probabilmente il medesimo, è riuscito a penetrare in due camere della stessa struttura, l'hotel Etrusco, e a mettere le mani su un sostanzioso bottino, puntando alle casseforti in cui erano custoditi denaro e preziosi dei buyer.

15mila euro di refurtiva

Senza lasciare evidenti segni di effrazione, come spiega La Nazione, il bandito è entrato prima in una stanza e poi in un'altra portando via le casse: nella prima circostanza ha rubato contante e valori per circa 3mila euro ai danni di una coppia - lui portoghese e lei spagnola - residente in Sudafrica. L'altro colpo è stato invece in danno di un buyer italiano, a cui sono stati sottratti circa 12mila euro in banconote.

Ieri il colpo da 2 chili d'argento

Furto d'argento in via Guido Monaco

Due sostanziosi colpi che si sommano a quello avvenuto ieri pomeriggio al terminal dei bus, dove un tunisini residente in Libia, anche lui ad Arezzo per la fiera orafa, era stato alleggerito di una borsa contenente preziosi. Secondo una stima più approfondita fatta dai carabinieri, all'uomo sono stati sottratti monili in argento del peso di circa due chili per un valore di quasi 2mila euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Altri due furti ai danni di buyer di OroArezzo, bottino totale da 17mila euro

ArezzoNotizie è in caricamento