menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Colpi a raffica al Giotto e in via della Minerva: casseforti espugnate grazie al flessibile

Sono attualmente in corso le indagini da parte degli agenti della polizia e dei carabinieri di Arezzo per risalire all'identità delle persone che hanno commesso i furti

Ancora ladri in azione in varie zone della città.
Il modus operandi, in quasi tutte le circostanze, è il solito. Colpi lampo destinati a svuotare nel minor tempo possibile gli appartamenti da qualsiasi oggetto di valore.
E' accauto al Giotto qualche giorno fa dove, i soli ignoti hanno preso di mira uno dietro l'altro degli appartamenti dai quali sono riusciti, con velocità sorprendente, a portare via monili preziosi e denaro.

Ladri sradicano cassaforte in un'abitazione e scappano col bottino

Storia che si è ripetuta anche in via della Minerva, a pochi passi da piazza Sant'Agostino.
Qui ad essere stata svaligiata è stata l'abitazione di un noto architetto che si è ritrovato con la cassaforte svuotata. I ladri, come già accaduto in altre occasioni, anche in questo caso si sarebbero serviti di un flessibile elettrico per aprire la cassetta di sicurezza.

Al momento le forze dell'ordine, polizia e carabinieri, sono al lavoro per carcare di risalire all'identità degli autori dei furti.

Ladri buongustai assaltano i garage e rubano prosciutto e prosecco

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Zecchino d’Oro: aperti i casting online per la Toscana

  • Gossip Style

    Estate 2021, la moda delle perline colorate

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento