rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Cronaca Monte San Savino

"Cercavo funghi nel bosco", ma lo trovano con la droga in tasca: arrestato

Sono stati i carabinieri di Monte San Savino a beccare il cittadino con 110 grammi di hashish in una delle tasche dei pantaloni

L’auto era parcheggiata lungo una strada isolata. Lui è spuntato fuori dal bosco sostenendo di essere sceso per cercare funghi. Ma il suo atteggiamento, ritenuto irrequieto e nervoso, ha spinto di carabinieri a perquisirlo. È così che è finito in manette un uomo, residente nel comune di Monte San Savino, beccato con 110 grammi di hashish in tasca. Secondo quanto riportato dai militari savinesi, l'episodio si è verificato ieri sera durante un'attività di controllo specifica finalizzata "alla prevenzione dei reati afferenti il traffico illecito delle sostanze stupefacenti". L'episodio si è verificato a ridosso del centro abitato in una delle aree rurali e isolate del comune. Dopo il ritrovamento della droga l'uomo è stato arrestato e la sostanza sequestrata. Accusato di detenzione illegale di sostanze stupefacenti è stato rimesso in libertà.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Cercavo funghi nel bosco", ma lo trovano con la droga in tasca: arrestato

ArezzoNotizie è in caricamento