Cronaca

"Addio Sabrina", straziante saluto alla mamma morta schiacciata dall'auto in panne

Folla commossa ieri alla Collegiata di Foiano della Chiana.

E' stato un addio straziante, carico di commozione quello per la giovane madre foianese, morta a Chianciano schiacciata da un'auto in panne. Ieri pomeriggio la Collegiata di Foiano, dove si sono celebrate le esequie, era stracolma. Tantissimi erano accorsi per un ultimo saluto e per un abbraccio alla famiglia così duramente colpita. 

TERRIBILE FATALITA'

Sabrina Marcelli è morta per una terribile fatalità  mentre, insieme al marito, cercava di spostare un'auto in panne. La tragedia è avvenuta venerdì mattina Chianciano Terme. La donna è salita come di consueto sulla sua Lancia Ypsilon che si trovava in un vialetto del giardino dell'abitazione. Ma la vettura non è partita, forse perché aveva la batteria a terra. E' stato a questo punto quindi, che marito e moglie avrebbero tentato di spingere la Lancia lungo il vialetto che sarebbe in pendenza. Ma qualcosa non è andato per il verso giusto e l'auto ha travolto e trascinato la 48enne fino a schiacciarla contro un piccolo muretto. 

FUNERALE

Ieri lo straziante addio nella cittadina dove la donna e il marito sono cresciuti. A celebrare la messa è stato don Vannuccio, che ha rimarcato come di fronte a tragedie come questa "possiamo solo affidarci alla misericordia del Signore". Sabrina adesso riposa a Foiano, nel cimitero vicino alla Collegiata. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Addio Sabrina", straziante saluto alla mamma morta schiacciata dall'auto in panne

ArezzoNotizie è in caricamento