menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
sganappa15

sganappa15

"Ciao Sandro", l'ultimo saluto a Sganappa: il cordoglio del mondo della Giostra e dell'intera città

Una grande folla per l'ultimo saluto a Sandro Sganappa, l'ex rettore di Porta del Foro morto l'altro ieri. Questo pomeriggio si sono celebrati i funerali: l'intero mondo giallo cremisi è accorso in cattedrale e si è stretto a familiari e amici...

Una grande folla per l'ultimo saluto a Sandro Sganappa, l'ex rettore di Porta del Foro morto l'altro ieri. Questo pomeriggio si sono celebrati i funerali: l'intero mondo giallo cremisi è accorso in cattedrale e si è stretto a familiari e amici.

"Avversari in piazza, ma nemici fuori mai", così don Alvaro Bardelli ha ricordato durante la celebrazione Sganappa. E la presenza di tutti i quartieri, di tutti gli esponenti del mondo della Giostra e di tanti aretini ha sottolineato quanto vere fossero queste parole. Poi il ricordo degli amici, tra i quali quello di Cantaloni, che ha sottolineato le qualità di uomo e di rettore che lo contraddistinguevano e grazie alle quali aveva conquistato la stima e l'affetto dell'intera città. Figuranti del quartiere, Musici, istituzioni e una delegazione dell'Arezzo Calcio erano presenti. E poi tanti, tantissimi aretini, quartieristi e appassionati di giostra.

Sganappa fu rettore per poco meno di 3 anni: quattro giostre in tutto, quelle del 2013 e del 2014. Da tempo era in condizioni critiche, da quando a inizio 2015 un malore travolse la sua vita. L'altro ieri il decesso: aveva 59 anni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casentino

    Gelo primaverile: falò accesi per salvare i vigneti

  • social

    La miglior Lady Chef della Toscana è dell'associazione Cuochi di Arezzo

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento