Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca Via Ricasoli

L'inno della Giostra e le lacrime dei colleghi avvocati: "Addio Antonio, eri il migliore"

Oggi i funerali dell'avvocato Antonio Bonacci.

La lettura scelta da don Alvaro Bardelli parlava del tribunale divino: "Dove il Signore non si fa giudice - ha detto nell'omelia - ma avvocato delle persone che lo raggiungono". Parole che hanno toccato il cuore delle migliaia di persone strette in cattedrale per l'ultimo saluto ad Antonio Bonacci, l'avvocato 60enne conosciutissimo ad Arezzo, che si è spento per un malore improvviso venerdì scorso. Tante le toghe presenti ai lati dell'altare: erano colleghi, ma soprattutto amici. Una seconda famiglia. 

E una toga, quella dello stesso Bonacci, è stata adagiata sopra al feretro. Poi i vessilli della Giostra, quelli del quartiere di Porta Sant'Andrea. Vicini alla famiglia i magistrati, il procuratore capo Roberto Rossi,  i giudici, il presidente della sezione penale Gianni Fruganti, il vicesindaco Gianfrancesco Gamurrini e l'assessore Lucia Tanti. Ma soprattutto c'erano anche tanti, tanti aretini. 

antonio-bonacci-3"La vostra presenza - ha ribadito il parroco - dimostra quanto fosse amato e stimato. Ha fatto della professione la ragione della sua vita, ma che ha vissuto in pienezza gli impegni di cittadino e di cristiano". 

I momenti più toccanti sono arrivati al termine del rito funebre, quando è stato suonato, in tono sommesso e in un silenzio irreale, l'Inno della Giostra. Note a lui care, visto il suo amore per la manifestazione e la sua carica nella magistratura della Giostra.

Poi l'ultimo saluto dei colleghi della Camera penale, ai quali ha dato voce l'avvocato Stefano Del Corto.

Tra le lacrime ha spiegato come con i colleghi avesse avuto il privilegio di condividere "gli insegnamenti di grandi maestri. E poi di distinguersi come il migliore". Un pensiero quindi al figlio Francesco: "Antonio raccontava a tutti e con gioia che aveva terminato il percorso universitario. Ne era fiero. Qualsiasi saranno le sue scelte tutti gli avvocati di Arezzo saranno pronti a sostenerlo". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'inno della Giostra e le lacrime dei colleghi avvocati: "Addio Antonio, eri il migliore"

ArezzoNotizie è in caricamento