rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Cronaca Sansepolcro

Forza le serrature delle auto e cerca di metterle in moto come nei film collegando i fili. Denunciato

Dalla successiva perquisizione, l'uomo è stato trovato in possesso di un borsone contenente merce di provenienza sospetta: liquori, profumi e prodotti alimentari

Aveva preso di mira tre auto: dopo averne forzata la serratura cercava di metterle in moto come in un film: collegando i fili. Ma non ci è riuscito e alla fine è stato scoperto dai carabinieri. Movimentata notte a Pratovecchio Stia dove i militari del Radiomobile della Compagnia di Bibbiena hanno denunciato in stato di libertà un cinquantenne romeno, senza fissa dimora. Lo hanno sorpreso nel momento in cui stava forzando le serrature delle vetture in sosta.
Dalla successiva perquisizione, l'uomo è stato trovato in possesso di un borsone contenente merce di provenienza sospetta: liquori, profumi e prodotti alimentari. 
Le auto prese di mira erano una Golf, una Panda e una Punto i cui proprietari hanno già presentato denuncia querela, presso gli uffici dei carabinieri di Bibbiena. 
La merce, rivenuta è stata sequestrata e sono scattate le indagini per risalire ai legittimi proprietari, si coglie l’occasione per invitare le eventuali vittime dei furti, di rivolgersi ai Carabinieri di Bibbiena per riconoscere la refurtiva rinvenuta. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Forza le serrature delle auto e cerca di metterle in moto come nei film collegando i fili. Denunciato

ArezzoNotizie è in caricamento