Cronaca

Fondi a San Marino per eludere le tasse, oltre 250 aretini scoperti dalla Procura di Forlì

Una scorciatoia per evadere le tasse: è quella che hanno trovato  oltre 250 aretini, per la precisione 259, che hanno portato i loro risparmi a San Marino. E' quanto emerge da una maxi inchiesta della Procura di Forli che ha portato a galla un...

Euro

Una scorciatoia per evadere le tasse: è quella che hanno trovato oltre 250 aretini, per la precisione 259, che hanno portato i loro risparmi a San Marino. E' quanto emerge da una maxi inchiesta della Procura di Forli che ha portato a galla un sistema di evasione di livello nazionale. Nel quinquennnio compreso tra il 2009 e il 2014, infatti, sono state 58.841 le persone che hanno trasferito i conti nelle banche di San Marino, tra questi anche 954 toscani. Una cifra complessiva stimata in oltre 33 miliardi di euro, tutti soldi che sarebbero stati occultati al fisco. Gli aretini sono secondi, subito dopo Firenze (282 persone).

La Procura di Forlì sta indagando sull'ipotesi di reato di evasione fiscale, capo di imputazione che potrebbe estendersi anche frode fiscale e riciclaggio. Per i 259 aretino c'è però una via d'uscita, una legge del 2014 sulla collaborazione volontaria rende possibile una regolarizzare la propria posizione entro il 30 settembre.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fondi a San Marino per eludere le tasse, oltre 250 aretini scoperti dalla Procura di Forlì

ArezzoNotizie è in caricamento