Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca

Folla per l'ultimo saluto, Camucia piange Alfredino

Lacrime di commozione nel giorno dell'addio. Una grande folla ha partecipato al funerale di Alfredo Bianchi detto "Alfredino": tutta Camucia si è stretta attorno ai familiari del 65enne, deceduto sabato scorso 18 novembre in località Armaiolo, non...

funerale camucia6

Lacrime di commozione nel giorno dell'addio. Una grande folla ha partecipato al funerale di Alfredo Bianchi detto "Alfredino": tutta Camucia si è stretta attorno ai familiari del 65enne, deceduto sabato scorso 18 novembre in località Armaiolo, non lontano da Rapolano Terme, in provincia di Siena.

Alfredo si trovava assieme agli amici per una escursione in quad, quando - guidando il mezzo - intorno alle 17 è finito in una scarpata, forse a causa di un malore, ed è morto.

Conosciutissimo nella popolosa frazione cortonese dove risiedeva, anche per via della sua professione (farmacista), Alfredo Bianchi era un grande appassionato di calcio. In passato aveva ricoperto la carica di presidente del club Juventus della zona. Appassionato di fotografia, aveva recentemente allestito anche una mostra di immagini delle zone colpite dal terremoto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Folla per l'ultimo saluto, Camucia piange Alfredino

ArezzoNotizie è in caricamento