rotate-mobile
Lunedì, 30 Gennaio 2023
Cronaca

I fiori, la cucina, il tifo per l'Arezzo. Addio a Giorgio Sassoli

Ha gestito per tanto tempo il negozio Interflora di via Signorelli, faceva parte dell'associazione cuochi ed era un fedelissimo amaranto. Socievole e simpatico, si faceva benvolere da tutti. I funerali lunedì alle 14.30 a Santa Maria delle Grazie

Addio a Giorgio Sassoli, uno dei fiorai più conosciuti della città. Per tanti anni ha gestito il punto vendita Interflora, prima davanti alla stazione e poi in via Signorelli. Faceva parte anche dell’associazione Cuochi di Arezzo ed era un tifoso amaranto di vecchia data. Sue le decorazioni floreali che in moltissime occasioni hanno abbellito i locali dello stadio, sue le creazioni dolciarie che hanno chiuso tanti eventi organizzati per celebrare le vittorie della squadra.

Messaggi di cordoglio sono arrivati dalla Ss Arezzo, dal Museo Amaranto, dai colleghi chef. La nostra redazione si unisce al cordoglio per la scomparsa di un uomo dal carattere socievole, simpatico, benvoluto da tutti e appassionato di calcio da sempre.

Giorgio Sassoli proprio oggi avrebbe festeggiato il suo 67esimo compleanno. La salma è esposta presso la camera mortuaria dell’ospedale San Donato. I funerali verranno celebrati lunedì alle 14.30 nella chiesa di Santa Maria delle Grazie ad Arezzo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I fiori, la cucina, il tifo per l'Arezzo. Addio a Giorgio Sassoli

ArezzoNotizie è in caricamento