rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Il caso / Foiano della Chiana

Finto poliziotto tenta di rapinare un 12enne: ragazzino chiede aiuto e scatta la denuncia

L'episodio è avvenuto a Foiano: un 30enne si è finto un agente per tentare di rubare 20 euro al giovanissimo. E' stato l'intervento della mamma di un amichetto a metterlo in fuga

E' stato aggredito da un adulto che si sarebbe spacciato per poliziotto. Brutta avventura per un 12enne di Foiano della Chiana che è stato vittima di un tentativo di rapina. L'episodio è avvenuto a fine dicembre ma, vista la delicatezza del caso, è balzato agli onori delle cronache solo in questi giorni.

Il ragazzino era stato accompagnato in centro per comprare un regalo ad un amichetto: la mamma lo aveva fatto scendere dall'auto nella zona di piazza Garibaldi, consegnandogli 20 euro per gli acquisti. Il ragazzino aveva i soldi in mano e probabilmente ha temporeggiato troppo, attirando l'attenzione di un trentenne che si trovava nella zona dei giardini di via della Resistenza. L'uomo, già conosciuto alle forze dell'ordine, ha probabilmente visto nel ragazzino una facile preda: si è avvicinato e con tono minaccioso lo ha bloccato dicendo di essere un poliziotto della Questura di Perugia impegnato in una operazione anti droga. Ha poi urlato: "Basta spacciare, dammi quei soldi". Il 12enne però ha capito che qualcosa non andava e non ha ceduto. E' scappato verso i giardini, ma l'uomo l'ha inseguito e lo ha bloccato, spalle al muro. 

E' stato in quel momento che il ragazzino ha visto la mamma di un amichetto e ha chiesto aiuto. La donna si è subito fermata, ha chiamato le forze dell'ordine ed è anche riuscita a scattare una foto al malvivente. 

L'uomo ha insistito nel definirsi un poliziotto, poi, visto il possibile arrivo dei poliziotti veri, si è dato alla fuga. 

Sul posto sono accorsi gli agenti della Polizia Municipale, guidati dal comandante Giuseppe Magnelli. L'uomo si era dileguato, ma le indagini sono partite subito. Grazie all'immagine scattata ben presto gli agenti si sono messi sulle tracce dell'uomo e lo hanno identificato. Per lui, un trentenne che vive a Foiano, è scattata la denuncia per tentata rapina. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Finto poliziotto tenta di rapinare un 12enne: ragazzino chiede aiuto e scatta la denuncia

ArezzoNotizie è in caricamento