rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Cronaca

Era evaso dai domiciliari. Identificato e arrestato dalla Polfer alla stazione di Arezzo

L'uomo, un 26enne con precedenti per reati contro il patrimonio, è accusato di rapina. Adesso si trova in carcere a Prato

Era evaso dagli arresti domiciliari, a cui era sottoposto per il reato di rapina. Ma la polizia ferroviaria del Veneto, impegnata nell'attività di prevenzione a bordo del treno notturno Roma-Trieste, lo ha identificato poco prima della stazione di Arezzo. 

Dagli accertamenti effettuati tramite consultazione degli archivi informatici, è emerso che il 26enne, già gravato da precedenti per reati contro il patrimonio, era destinatario di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa il mese scorso dal giudice per le indagini preliminari di Catania. 

Scesi nello scalo aretino, gli operatori Polfer hanno ricevuto l’ausilio di due equipaggi della sezione Volanti della questura di Arezzo, dove l'uomo è stato accompagnato per le formalità di rito per poi essere trasferito presso il carcere di Prato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Era evaso dai domiciliari. Identificato e arrestato dalla Polfer alla stazione di Arezzo

ArezzoNotizie è in caricamento