Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca

Eseguita l'autopsia sul corpo di Elias, attesa per il responso

E' stata eseguita oggi pomeriggio l’autopsia sul corpo di Elias Ghouiza, il diciottenne che gli inquirenti presumo sia stato ucciso da un'overdose. Il ragazzo è stato trovato senza vita lo scorso 6 ottobre nella cantina di casa, a Sansepolcro...

carabinieri_notte2

E' stata eseguita oggi pomeriggio l'autopsia sul corpo di Elias Ghouiza, il diciottenne che gli inquirenti presumo sia stato ucciso da un'overdose. Il ragazzo è stato trovato senza vita lo scorso 6 ottobre nella cantina di casa, a Sansepolcro.

L'esame autoptico è stato effettuato dal medico legale Daniele Piergiovanni coadiuvato dal tecnico Marco Doretti dell'equipe del dipartimento di Medicina legale dell'Università di Siena, l'accertamento era stato disposto dal pm Elisabetta Iannelli. Ci sono adesso sessanta giorni di tempo per il responso, anche se nell'arco di un paio di giorni potrebbe emergere se il ragazzo avesse assunto o meno sostanze stupefacenti.

I carabinieri che stanno portando avanti le indagini suppongono che sia stata una dose di cocaina ad aver portato all'arresto cardiaco di Elias. Ieri i militari hanno hanno arrestato a Umbertide F. R., un ragazzo albanese di 21 anni, reputandolo il pusher che avrebbe ceduto al 18enne la cocaina assunta prima del decesso.

Intanto è stato deciso che l'ultimo saluto al giovane verrà dato in Marocco, suo paese di origine. E' partita già una raccolta fondi per permettere il rimpatrio della salma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eseguita l'autopsia sul corpo di Elias, attesa per il responso

ArezzoNotizie è in caricamento