Cronaca

Eroina e coca nella sella del motorino: due arresti a Saione, sequestrata droga per 10mila euro

Operazione anti droga della squadra mobile della questura di Arezzo: due pusher che si muovevano tra le zone tradizionali dello spaccio cittadino come Saione, Campo di Marte e parco del Pionta sono stati arrestati, è stato sequestrato un etto e...

droga-cellulari-sequestrati

Operazione anti droga della squadra mobile della questura di Arezzo: due pusher che si muovevano tra le zone tradizionali dello spaccio cittadino come Saione, Campo di Marte e parco del Pionta sono stati arrestati, è stato sequestrato un etto e mezzo tra eroina, cocaina ed hashish. La droga avrebbe fruttato al dettaglio quasi 10mila euro.

I poliziotti hanno fermato due uomini, uno di 45 anni (Y.O.) e un altro di 33 (C.J.), entrambi originari della Tunisia: provenivano da Brescia e, da qualche tempo, avevano scelto Arezzo come base (ma il secondo è irregolare e senza fissa dimora): alle spalle numerosi precedenti penali e un corposo elenco di alias attraverso i quali cercavano si sfuggire da tempo alle forze dell'ordine. Il 45enne ha precedenti per violazione di domicilio, percosse, danneggiamento, resistenza, ricettazione, spaccio di sostanze stupefacenti e addirittura tentato omicidio. Il 33enne per percosse, violenza e resistenza a pubblico ufficiale, evasione, spaccio di sostanze stupefacenti, irregolare sul territorio italiano.

Le indagini sono scattate quando i poliziotti della narcotici in borghese hanno assistito a un incontro dei due tunisini con uno spacciatore locale, già seguito dalle forze dell'ordine. Fermati in via Andrea Doria, sono stati trovati in possesso di poche dosi tra eroina, cocaina ed hashish. Poi la perquisizione è stata estesa anche al domicilio aretino di Y. O., dove, però, non è stato trovato nulla che potesse ricondurre a un'attività di spaccio. Infine è stato deciso di ispezionare un vecchio motorino parcheggiato in strada e apparentemente abbandonato. I due sospettati erano stati notati aggirarsi da quelle parti.

Proprio il vano sottosella ha svelato il nascondiglio della droga. All'interno 0,52 grammi di cocaina suddivisi in 3 buste pronte per lo spaccio al dettaglio e 10 buste da 3,41 grammi ciascuna, per un totale di 34,64 grammi di cocaina; 1,6 grammi di eroina suddivisi in 8 buste pronte per lo spaccio al dettaglio e 16 buste da 4,43 grammi ciascuna, per un totale di 72,42 grammi di eroina sequestrati; 2,5 grammi di hashish e 95 euro in contanti frutto di spaccio. Tutto il contenuto è stato sequestrato.

Lo stupefacente - secondo la polizia - avrebbe permesso il confezionamento di oltre cinquecento dosi, per un valore commerciale di circa 10mila euro sulla piazza aretina. Per i due è stata disposta la custodia cautelare in carcere.

@MattiaCialini

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eroina e coca nella sella del motorino: due arresti a Saione, sequestrata droga per 10mila euro

ArezzoNotizie è in caricamento