Cronaca

Era accusato di pedopornografia, Cassazione rigetta il ricorso: ex professore finisce in carcere

Era stato arrestato lo scorso anno, in seguito di denunce di alcune studentesse di un liceo per comportamenti molesti. Oggi,  un ex professore di scuola media superiore di Arezzo è stato incarcerato in seguito ad una ordinanza di sospensione della...

Era stato arrestato lo scorso anno, in seguito di denunce di alcune studentesse di un liceo per comportamenti molesti. Oggi, un ex professore di scuola media superiore di Arezzo è stato incarcerato in seguito ad una ordinanza di sospensione della detenzione domiciliare emessa dalla Procura della Repubblica presso la Corte d'Appello di Firenze che si è pronunciata per un aggravamento della misura cautelare.

Le indagini dei Carabinieri partirono nel 2016, su segnalazione di alcuni studenti, e portarono alla denuncia dell'uomo per "atti persecutori" nei confronti di due studentesse. In seguito alle indagini fu anche disposta una perquisizione domiciliare, durante la quale fu trovata dai militari dell'Arma una ingente quantità di immagini e video dal cewontenuto pedopornografico. L'uomo fu quindi arrestato, processato e arrestato. Attualmente si trovava ai domiciliari, ma in seguito al rigetto del ricorso da parte della Corte di Cassazione - chde ha difatto confermato la condanna in appello - l'uomo è stato portato nel carcere di Arezzo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Era accusato di pedopornografia, Cassazione rigetta il ricorso: ex professore finisce in carcere

ArezzoNotizie è in caricamento