Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Entra nell'area pedonale con l'auto, un 30enne lo redarguisce e lui tenta di investirlo. Denunciato un 68enne

E' stato denunciato con l'accusa di aver tentatno di investire un giovane. I Carabinieri della Stazione di Pieve Santo Stefano hanno deferito in stato di libertà un aretino di 68 anni, pluripregiudicato, per minaccia aggravata e tentate lesioni...

carabinieri-8

E' stato denunciato con l'accusa di aver tentatno di investire un giovane. I Carabinieri della Stazione di Pieve Santo Stefano hanno deferito in stato di libertà un aretino di 68 anni, pluripregiudicato, per minaccia aggravata e tentate lesioni personali.

L'uomo, nella serata di mercoledì, si è introdotto con la propria auto all'interno dell'area pedonale del centro storico di Pieve Santo Stefano e, dopo essere stato redarguito da un ragazzo del posto, ha tentato di investirlo, costringendo il trentenne a un salto su una vicina panchina.

Immediato l'intervento sul posto i Carabinieri della locale Stazione Carabinieri che hanno bloccato l'automobilista e successivamente denunciato alla Procura della Repubblica di Arezzo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Entra nell'area pedonale con l'auto, un 30enne lo redarguisce e lui tenta di investirlo. Denunciato un 68enne

ArezzoNotizie è in caricamento