Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Emergenza Covid-19: arrivano marescialli e ufficiali in supporto ad Arezzo

Fenomeno pandemico: assegnazione straordinaria di ufficiali e marescialli in supporto all’Arma Territoriale

Nell’ambito dei provvedimenti assunti dal comando generale dell’Arma dei Carabinieri volti a supportare il dispositivo territoriale della Legione “Toscana” con lo scopo di incrementare il controllo del territorio per l’emergenza connessa al “Coronavirus”, sono stati assegnati, nell’ambito di tutte le province della regione, complessivamente 5 ufficiali della scuola ufficiali Carabinieri di Roma, 21 marescialli e 39 allievi marescialli provenienti dalla scuola marescialli di Firenze.

Tutto il personale di rinforzo permarrà a disposizione della Legione Carabinieri “Toscana” fino a cessata esigenza. I militari del ruolo marescialli sono stati destinati a stazioni carabinieri di tutte le province della regione; in provincia di Firenze sono stati assegnati, in particolare, un maresciallo e 7 allievi marescialli. 

Gli ufficiali, invece, sono stati affiancati ai comandanti provinciali di Arezzo, Livorno, Lucca, Pistoia e Siena.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza Covid-19: arrivano marescialli e ufficiali in supporto ad Arezzo

ArezzoNotizie è in caricamento