rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Cronaca

Due assalti ad aziende orafe in una notte: ladri scatenati fanno incetta di oro e argento

Dopo i numerosi colpi della scorsa settimana, nuovi episodi nella notte tra venerdì 3 e sabato 4 maggio

Ancora assalti nelle aziende orafe aretine. Dopo la serie messa a segno nelle settimane scorse, i ladri sono tornati a colpire due volte nella notte. 

Uno è avvenuto alle porte di Arezzo, a Chianicella, ai danni dell'azienda Il tulipano. Erano le 4,40 circa quando i malviventi si sono introdotti all'interno nell'edificio approfittando della presenza di un cantiere in un'impresa confinante. Poi hanno portato via argento per decine di migliaia di euro. 

L'altro colpo è avvenuto Viciomaggio. Era l'1,30 circa quando è suonato l'allarme dell'azienda Delta Stile che segnalava un'intrusione: sul posto sono accorsi i vigilantes e i carabinieri di Arezzo. Nemmeno una manciata di minuti per arrivare sul posto, ma i ladri si erano già dileguati portando via quello che hanno trovato a portata di mano.

Secondo una prima ricostruzione, anche in questo caso i malviventi (due con il volto coperto) si sarebbero introdotti nella ditta passando da un edificio confinante. Si sono cioè fatti strada all'interno di una prima azienda e poi hanno letteralmente aperto un varco all'interno della seconda facendo un grosso foro nel muro. A quel punto hanno fatto incetta di circa 700 grammi di oro prima di darsi alla fuga. Un bottino che sfiorerebbe i 50 mila euro. 

Le indagini condotte da Polizia e Carabinieri sono in corso. 

Notizia in aggiornamento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due assalti ad aziende orafe in una notte: ladri scatenati fanno incetta di oro e argento

ArezzoNotizie è in caricamento