Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca

Due donne in arresto: 53enne fermata dai carabinieri di Rigutino per spaccio, 26enne evade i domiciliari

Una donna è stata arrestata per detenzione di sostanze stupefacenti. Ieri pomeriggio ad Arezzo, i militari della stazione di Rigutino hanno eseguito un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Arezzo – ufficio esecuzione , traendo in arresto...

carabinieri_notte2

Una donna è stata arrestata per detenzione di sostanze stupefacenti. Ieri pomeriggio ad Arezzo, i militari della stazione di Rigutino hanno eseguito un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Arezzo - ufficio esecuzione , traendo in arresto P.A. cl. 1964, cittadina italiana, pluripregiudicata.

La donna doveva scontare anni 4 reclusione e pagare una multa di ventimila euro per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti in concorso. Al termine delle formalità di rito, è stata associata alla Sezione Femminile casa circondariale di Sollicciano. E un altro arresto è avvenuto nella serata di ieri a Castiglion Fiorentino dove i militari hanno arrestato in flagranza di reato per evasione C.G. una ventiseienne disoccupata, con pregiudizi di polizia. La giovane, già sottoposta a regime arresti domiciliari, in esecuzione dell'ordinanza emessa a suo carico dal Tribunale di Arezzo, si era allontanata dal domicilio coatto nel comune Castiglion Fiorentino.

Arrestata, concluse formalità di rito, è stata riaccompagnata al luogo di detenzione domiciliare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due donne in arresto: 53enne fermata dai carabinieri di Rigutino per spaccio, 26enne evade i domiciliari

ArezzoNotizie è in caricamento