Cronaca

Drogometro e alcol test: tolti mille punti e 26 patenti nel weekend

Continua, in Toscana, l’impegno della Polizia Stradale per prevenire gli incidenti causati dall’uso di droghe o alcol, nonché da condotte di guida pericolose e distratte. L’attività è stata svolta, nel fine settimana, anche con l’utilizzo del...

Polizia Stradale della Toscana - La Polstrada in Toscana contro la guida pericolosa.

Continua, in Toscana, l'impegno della Polizia Stradale per prevenire gli incidenti causati dall'uso di droghe o alcol, nonché da condotte di guida pericolose e distratte.

L'attività è stata svolta, nel fine settimana, anche con l'utilizzo del drogometro, che è uno speciale tampone con cui i Medici della Polizia di Stato riescono a individuare tracce di stupefacenti nella saliva degli automobilisti.

Con l'impiego di 227 equipaggi, supportati anche da uffici mobili e da moto civetta, sono state monitorate in ogni provincia le arterie che conducono ai luoghi della movida, in modo da tenere sotto controllo il popolo della notte.

Complessivamente, le persone identificate sono state 735, con 421 veicoli controllati. La Polstrada ha ritirato 26 patenti e 21 carte di circolazione, decurtando in tutto 1.049 punti. Tra gli automobilisti indisciplinati, 70 guidavano a velocità sostenuta, 95 senza cinture di sicurezza e 19 mentre usavano il cellulare.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Drogometro e alcol test: tolti mille punti e 26 patenti nel weekend

ArezzoNotizie è in caricamento